Grazie, ma...

Stampa
Ciao Luca, grazie della visita e del commento. ...ma hai letto quello che ho scritto?!? Non capisco benissimo cosa c'entri il delirio sulla matematica pura quale regno dell'utopia con quello che ho scritto io, onestamente E non penso assolutamente che la matematica, nei confronti della quale non nutro preconcetti romantici, si appiattisca sul calcolo del salumiere... Se invece vogliamo parlare della spocchia dei matematici cosiddetti puri nei confronti di chiunque viaggi per altre strade della conoscenza, in effetti qualche preconcetto in più forse ce l'ho! E spero che tu sappia smentirli... Se molli l'accetta e vuoi confrontarti con mente un po' più aperta, per me è un piacere! Se no, grazie comunque del passaggio.
Questo è un commento di "beata ignoranza"