I Sogni di Peter

videodiario di andrea.prof in forma di blog

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Dove ti trovi?

Good Idea Bad Idea / Citazioni / 10 anni dal massacro di Columbine H.S.

10 anni dal massacro di Columbine H.S.

E-mail Stampa PDF
Il massacro della Columbine High School fu un grave fatto di cronaca nera, avvenuto il 20 aprile 1999 negli Stati Uniti, che coinvolse alunni e insegnanti di una scuola superiore del distretto amministrativo di Columbine, non lontano da Denver (Colorado): due studenti della Columbine High School, Eric Harris e Dylan Klebold, si introdussero nell’edificio armati e aprirono il fuoco su numerosi compagni di scuola e insegnanti.
Al termine della sparatoria rimasero uccisi 12 studenti e un insegnante, mentre 24 furono i feriti, compresi 3 che erano riusciti a fuggire all’esterno dell’edificio.
I due autori della strage morirono suicidi a loro volta, asserragliati all’interno della scuola dopo che la polizia era intervenuta a circondare la zona.
(da Wikipedia)

La stima finale delle vittime del massacro fu:

  • 13 persone uccise di cui
    • 12 erano studenti
    • 1 era un insegnante
  • 24 studenti feriti
  • 3 studenti feriti provando a scappare da scuola
  • Harris e Klebold si suicidarono circa quarantacinque minuti dopo l'inizio del massacro

 

PER NON DIMENTICARE:

Il 29 gennaio 1979, poco più di 20 anni prima, Brenda Spencer,
16 anni, San Diego H.S. apre il fuoco davanti alla scuola e uccide 2 adulti.
Questa la sua giustificazione:
"I just started shooting, that's it. I just did it for the fun of it. I just don't like Mondays.
I just did it because it's a way to cheer the day up. Nobody likes Mondays."

Bob Geldof e The Boomtown Rats dedicano all'evento una fantastica canzone, di cui forse abbiamo ancora bisogno!

(When) The silicon chip inside her head
Gets switched to overload
And nobody’s gonna go to school today
She’s gonna make them stay at home
And daddy doesn’t understand it
He always said she was good as gold
And he can see no reasons
'Cos there are no reasons
What reason do you need to be show-ow-ow-ow-own?

Tell me why
I don’t like Mondays
Tell me why
I don’t like Mondays
Tell me why
I don’t like Mondays
I wanna shoo-oo-oo-oo-oo-oot the whole day down

The Telex machine is kept so clean
And it types to a waiting world
And mother feels so shocked
Father’s world is rocked
And their thoughts turn to their own little girl
Sweet 16 ain’t that peachy keen
Now that ain’t so neat to admit defeat
They can see no reasons
'Cos there are no reasons
What reasons do you need?
Oh Oh Oh Oh

Tell me why
I don’t like Mondays
Tell me why
I don’t like Mondays
Tell me why
I don’t like Mondays
I wanna shoo-oo-oo-oo-oo-oot
The whole day down, down, down, shoot it all down

And all the playing's stopped in the playground now
She wants to play with the toys a while
And school's out early and soon we'll be learning
And the lesson today is how to die
And then the bullhorn crackles
And the captain tackles
(With the problems of the how's and why's)
And he can see no reasons
'Cos there are no reasons
What reason do you need to die, die?
Oh Oh Oh

Tell me why
I don’t like Mondays
Tell me why
I don’t like Mondays
Tell me why
I don’t like
I don’t like (Tell me why)
I don’t like Mondays
Tell me why
I don’t like
I don’t like (Tell me why)
I don’t like Mondays
Tell me why
I don't like Mondays
I wanna shoo-oo-oo-oo-oo-oot the whole day down

Traduzione italiana (non è francamente un granchè, ma adesso non ho tempo di metterci mano):
Il chip di silicone dentro la sua testa / È stato acceso per caricarsi / Nessuno andrà a scuola oggi
Lei li farà stare a casa / E papà non lo capisce / Diceva sempre che lei era buona come l’oro,
ed egli può vedere (nessuna ragione)
perché ci sono (nessuna ragione)
Che ragione hai bisogno di mostrare?

(dimmi perché) non mi piacciono i Lunedì / (dimmi perché) non mi piacciono i Lunedì / (dimmi perché) non mi piacciono i Lunedì /
voglio sparare a questo unico giorno

la macchina telex è così pulita / e scrive a un mondo che aspetta, / sua madre si sente così scioccata
il mondo del padre è frantumato / e i loro pensieri si rivolgono / alla loro unica piccola ragazza
bei dolci 16 anni lei simpatica, / e non sarebbe così pulita da ammettere la sconfitta,
potrebbe esserci (nessuna ragione)
perché ci sono (nessuna ragione)
di che ragione hai bisogno?

(dimmi perché) non mi piacciono i Lunedì / (dimmi perché) non mi piacciono i Lunedì / (dimmi perché) non mi piacciono i Lunedì
sparerò all’intera giornata, ancora, ancora / sparerò a tutto

e tutto il gioco è fermato ora / vuole giocare con i suoi giochi per un po’ / e la scuola è finita, oh e presto impareremo che
la lezione oggi è come morire / e poi il megafono scricchiola, / e il capitano affronta / i problemi e i come e i perché
e può vedere (nessuna ragione)
perché ci sono (nessuna ragione)
Che ragione hai bisogno di mostrare?


Il chip di silicone dentro la sua testa / È stato acceso per caricarsi / Nessuno andrà a scuola oggi
Lei li farà stare a casa / E papà non lo capisce / Diceva sempre che lei era buona come l’oro,
ed egli può vedere (nessuna ragione)
perché ci sono (nessuna ragione)
di quale ragione hai bisogno per essere mostrata
(dimmi perché) non mi piacciono i Lunedì...
Voglio sparare all’intero giorno

Commenti (1)
sunday
1 Mercoledì 18 Aprile 2012 22:24
pester
bella andrea, son loui. ti scrivo perchè stasera ho un pò navigato un pò sul tuo blog-che non visitavo da un bel pò-e ti faccio i complimenti per restyling e contenuti. non avevo mai letto questo tuo intervento sul massacro di columbine. l'ho notato e commentato perchè recentemente ho scritto un pezzo che ora suoniamo con gli absolut che ha un testo incentrato proprio sul massacro di columbine, che rispecchia la lettura che ne fa gus van sant in "elephant". la canzone che hai messo sotto - che tra l'altro non conoscevo nemmeno- è a sua volta strettamente legata al nostro brano, che s'intitola sunday ed esplicitava-almeno in origine, poi il testo l'ho un pò reso più narrativo- tutta la boredom esistenziale adolescienziale.se vuoi ti mando il testo, sarei curioso di sentire un tuo parere. poi ovviamente appena finiremo le registrazioni sarai il primo a sentirla!!
luca

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Titolo:
Commento:
You are here: Good Idea Bad Idea / Citazioni / 10 anni dal massacro di Columbine H.S.