I Sogni di Peter

videodiario di andrea.prof in forma di blog

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Dove ti trovi?

Home

Semplicemente ...la mia vita!

Pronti alla conquista del mondo?

E-mail Stampa PDF

Bentrovati!

Alla vigilia del mio primo (e, credo, unico ...SIGH!) week-end non lavorativo di giugno, mi sembra d’obbligo almeno un saluto a queste pagine che ultimamente ho trascurato un po'...

Sono un po’ stanco ...ma non posso dire di non essere FELICE!

E mi sono anche un po’ rotto le palle di quelli che non la trovano mai pari, che passano le giornate fredde a lamentarsi che è troppo caldo e quelle calde ad invocare il freddo dell’inverno, quelle di pioggia a cercare il sole e quelle di sole ad inveire contro la siccità, quelle in cui incontrano un sorriso dolce rivolto verso di loro a pensare che forse dietro l’angolo ci potrebbe essere un sorriso ancora più dolce e ancora più rivolto verso di loro! Che palle quelli con sempre il muso lungo!

Oggi mi sento in gran forma. C’è il sole. E in questi giorni mi sento circondato dai sorrisi e dagli occhi più belli del mondo ...che cosa si può volere di più dalla vita?

Beh ...la musica è alta, la giornata deve ancora partire con i suoi stress, e ho ancora in bocca il sapore del caffè con il retrogusto di crema del bombolone ...la serata si prospetta almeno interessante, il week-end ha significative premesse di grandiosità...

Cosa voglio di più? Beh, a volerla proprio dire tutta qualcosa ci sarebbe ...un mojito con tanta menta e tanto zucchero di canna sorseggiato su di una spiaggia con un po’ di amici, vecchi e nuovi , guardando i riflessi del sole sul mare...

Un bacio a tutti!!!

andrea.prof

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Agosto 2011 14:58

Non voglio vivere per sempre

E-mail Stampa PDF

Non voglio vivere per sempre...

 ...ma vorrei vivere con te!

            andreaprof

Estate ...siamo pronti?

E-mail Stampa PDF

Il clima è quello di sempre...

Una tirata impressionante prima di arrivare a vedere un momento dell’anno un po’ più tranquillo: come quando andavo a scuola, si avvicina il momento della tranquillità (rispetto alla mia vita da liceale o da universitario è solo un po’ posticipato).

Il resto, esattamente come sempre. Saggi di danza. Ultimi spettacoli prima delle varie manifestazioni estive, che mi vedono sempre meno coinvolto. Gonne sempre più corte e gambe sempre più nude, per ricordare che la vita non è solo lavoro. La fine dell’anno di attività con i ragazzi e i primi preparativi per la Festa della Famiglia.

Pensieri di piscina, sole, mare (Bibbona, Grecia, varie ed eventuali), gelati e pesce a volontà. Giri in collina alla ricerca di fresche sorgive, sul lago di Suviana, tra prati e boschi alla ricerca di fresca evasione. Musica, tanta musica, di giorno in giorno sempre più alta e sempre meno impegnata. Camice che si colorano di improbabili toni di frivolo. Il cuore che riprende a battere sempre più forte dopo il letargo invernale e l’apnea primaverile. Attesa di un'improbabile principessa azzurra (o sono rosa le principesse delle favole?!?).

Tutto questo è giugno, e un sacco di altre cose...

Buon inizio estate a tutti!!!

A presto!!!

               andreaprof

 

 

 

Lunedì ...com'è triste il lunedì senza te...

E-mail Stampa PDF

Il lunedì è già grigio per definizione...

Stamattina è anche grigio dal punto di vista metereologico, e la cosa si ripercuote terribilmente sulla mia ormai consolidata meteropatia ...che palle!

Credo che mi sarà terribilmente d'aiuto il ricordo di una giornata come quella di ieri.

Una giornata sulla spiaggia di rimini con il sole che fa timidamente capolino tra le nuvolette (e che comunque riesce a bruciarti benino approfittando della tua distrazione dovuta al venticello malandrino...), con un'acqua splendida e pochi rompipalle in giro (strano a dirsi per la nostra Riviera!).

Personaggi e interpreti: io, berna, la francyna, la francy, la mary, la cate, la marty, la giuly, la bini ...e i nostri grandissimi "piccoli" (il grande Markus e la grandissima Gio).

Location: stazione di Sasso, stazione di Rimini (con tutte le uscite chiuse per lavori ...aiuto!), pista di mini-moto, grandhotel, casetta nel bosco, spiaggia aperta assolata e quasi deserta...

Oggetti di scena: zaini, biglietti, teli insabbiati, fogli sparsi e agenda per la riunone di Vola la Notizia.

Costumi: pinocchietti, camicia e sandali, senza troppe variazioni (qualche braccialetto, qualche orecchino ...e un orologio che imbarca acqua ...il MIO!!!)

Comparse: controllori ff.ss., cameriera della casetta (schifata per la piada roast-beef, tonno e cipolla fresca del buon Bubus), carlino impazzito sulla spiaggia, ragazzo del mini-bar del treno, tifosi del Rimini (neopromosso in B) in grandissima quantità.

Ripensare a ieri mi ha già fatto bene: non  mi girano più le palle e sono pronto per una nuova settimana!!!

andreaprof

Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Maggio 2009 11:06

Pagina 10 di 10

You are here: Home