I Sogni di Peter

videodiario di andrea.prof in forma di blog

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Dove ti trovi?

Home

Semplicemente ...la mia vita!

...e ritorno!

E-mail Stampa PDF

Dopo quasi una settimana passata nel silenzio dell'Inferno più buio, abbiamo affrontato il problema.

Senza più voglia di stare male.

Cercando di chiamare i problemi con i loro non troppo complicati nomi.

Qualsiasi storia che vuole durare nel tempo ha i suoi piccoli o grandi problemi.

Forse la nostra storia nasce ancora più complicata della media!
Però ieri è stata una bella serata.

Il Corno alle Scale, con le sue velocissime nuvole e le sue raffiche gelate, ha fatto da cornice alle nostre chiacchiere.

Madonna dell'Acero ha sorriso benevolmente vedendoci passare.

La grande pizza del Pergolino e la splendida torta ci hanno aiutato a guardarci in faccia.

E così, al nostro ritorno a casa, non dico che tutto fosse risolto ...ma almeno abbiamo ritrovato la voglia di rimboccarci le mani e di riprovarci.

Col sorriso, perchè lo vogliamo entrambi.

E allora grazie a tutti quelli che si sono fatti vivi, con brevi telefonate, con SMS e attraverso MSN!

Grazie a Berna (e lui sa per cosa!).

...e grazie alle Chicche (che, forse senza saperlo, sono state magnifiche ...come sempre!)

Un abbraccio a tutti!

 

 

Attesa

E-mail Stampa PDF

Scorro con gli occhi due anni di fotografie.

Mi chiedo quando il sorriso si è trasformato in sofferenza. E' diventata un'ossessione.

E’ assurdo. Cerco con insistenza, concentrandomi su ogni minimo dettaglio, ma non lo trovo…

E così vorrei mettermi a scrivere delle ferie. Per divagare piacevolmente.

Posti meravigliosi, giornate splendide. Gli amici di sempre, supercollaudati. Tutto benone.

Vorrei scrivere di pareti bianche che tagliano con un colpo netto il mare a Bonifacio, delle sabbie del paradiso di Santa Giulia, di un ruscello gelato con l’acqua limpida. Di maialini neri e di Isole Sanguinarie. Del rumore delle onde che si infrangono sugli scogli e dell’odore burroso del pain au chocolat. Del sole che affoga subito dietro ad una nave.

Mi piacerebbe. Mi farebbe bene, forse. Ma ora non ci riesco.

La mia capacità di concentrazione è al minimo.

Distratto da un telefono che non si illumina, da MSN che non lampeggia.

Solo con Freddy Kruger, alla ricerca di radici ramificate sprofondate nelle sabbie del tempo. Ricordi nebulosi fatti di atmosfere, pettinature, volti.

Vorrebbero provare a spiegarmi dove ero, come ero.

Ma il problema è che non sono arrivato troppo lontano.

La mia memoria va più in là.

La mia mente è più potente.

Però stavolta non dipende solo da me. Impotenza...

Non posso fare altro che lasciare che il tempo passi. Ancora un po’. Che una goccia cada nel catino, poi un’altra, poi un’altra ancora… Con un ritmo irregolare che sfida la tensione superficiale.

Fino a riempirlo. Fino ad occupare il vuoto. Fino a traboccare.

Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Ottobre 2010 10:57

Buone Ferie!

E-mail Stampa PDF
Tra neanche 6 ore sarò in strada...
Tra 12 ore sarò già in vista della costa corsa (spero proprio!)
...ci sentiamo tra una decina di giorni, per le news e qualche foto...
...un saluto a tutti!
Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Ottobre 2010 10:55

Grazie!

E-mail Stampa PDF
Lo sapevo ...ma è un piacere avere sempre bellissime conferme...

...SIETE FANTASTICI!

...fa molto piacere nei momenti un po' delicati (e quelli di passaggio sono momenti delicati, anche se il passaggio avviene in piacevolezza e senza grossi problemi), sentirsi circondati da un abbraccio affettuoso.
Dopo l'intervento di ieri mattina ...commenti sul blog, mail, SMS, telefonate...
E' bello percepire la presenza di tanta bella gente. Vedere materializzarsi davanti a te (intorno a te) l'affetto, la simpatia, il ricordo...
GRAZIE A TUTTI ...a presto!
Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Ottobre 2010 10:56

Buon Natale e Buon Anno ...con un abbraccio!

E-mail Stampa PDF
E’ giunto uno dei momenti delle Festività di Natale che preferisco,
quello del messaggio di AUGURI a tutti gli amici, vicini e lontani.
Forse meno puntuale del comunicato a reti unificate del Presidente della Repubblica.
Ma, credo, almeno un po’ più sincero e sentito. Senza dubbio meno istituzionale.
Più impregnato di vita vera, voglio sperare.
Il Natale è vicino. Questa è una banalità.
Ma vorrei dire che sono felice di avere la possibilità di passarlo in famiglia e tra gli amici.
Mi fa solo un effetto un po’ strano viverlo con il sole, anche se la cosa non mi dispiace poi del tutto.
Queste feste sono per me molto importanti, e spero che diano a tutti quanti (a me per primo)
la possibilità di mettersi tranquilli, a pensare un po’ a se stessi.
A questo strano modo di vivere.
Alle cose belle che ogni tanto ci capitano mentre corriamo.
E che a volte ci lasciamo scappare.
Auguri a tutti, allora,
a voi,
a tutte le vostre famiglie,
ai vostri amici e alla persona che amate,
a coloro con i quali vi troverete a fare festa,
di BUON NATALE
e di BUON ANNO.
Diversamente dal solito, anche il Capodanno, per me, sarà quest’anno un momento speciale.
Era tanto che non mi trovavo a vivere un capodanno di passaggio
Non parlo del fatto di sentire la festa del Capodanno.
Quell’esigenza di divertirsi a tutti i costi, di mostrarsi per forza su di giri spero mi stia lontana anche quest’anno.
Però erano tanti anni che non provavo quella miscela di gioia, incertezza,
malinconia e grandi speranze, che sembra riservata solo alle grandi occasioni
…e che ci fa anche sentire un po’ più vivi.
Ed è capace di restituirci il reale valore di alcune cose, di alcune presenze.
Un augurio a tutti voi
di passare dei bei giorni di festa
di ritrovare il piacere, la tranquillità
di riprendere possesso del vostro tempo
magari anche solo per regalarlo a qualcun altro.
Un abbraccio, sincero.

andrea.prof

 

"Siamo dei poveri mendicanti: questa è la verità" (M. Lutero)

"L’esilio di Israele cominciò il giorno in cui Israele
non soffrì più del fatto di essere in esilio" (tradizione Rabbinica)

Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Ottobre 2010 10:58

Pagina 6 di 10

You are here: Home