I Sogni di Peter

videodiario di andrea.prof in forma di blog

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Dove ti trovi?

Home

Serve un commento?

E-mail Stampa PDF
Ricordo quel pomeriggio come se fosse ieri. La Giannini bianca, la mia nuova Ibanez (quel simpatico rottame che mi accompagna tuttora), la sterminata collezione di CD di Samu, i numeri di Chitarre e Guitar Club comprati più o meno consapevolmente in società, Vasco, i Dire Straits, qualche intermezzo con U2 e Pink Floyd... Qualche anno è passato, tra periodi di maggiore e minore vicinanza, ma di ruggine neppure una traccia! Nient'altro da dichiarare ...quasi commosso. andrea.prof
Questo è un commento di "A dispetto del tempo che passa..."

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Titolo:
Commento:
You are here: Home